Al centro riabilitativo si festeggia l’autunno con l’arteterapia

20 ottobre 2010 0 Di redazione

Un’occasione per ritrovarsi, nel segno della leggerezza, e per segnare l’inizio di una nuova stagione: questo il senso della «Festa d’autunno» in programma domani, giovedì 21 ottobre, alle ore 15.30 presso la residenza riabilitativa psichiatrica situata presso l’ospedale di Guardiagrele (Chieti), che accoglie i pazienti trasferiti dalle strutture del gruppo Villa Pini.
Nel corso dell’iniziativa, alla quale prenderanno parte anche i famigliari dei malati, saranno presentati i lavori artigianali di arteterapia realizzati dagli ospiti della struttura che hanno partecipato al laboratorio terapeutico «Spazio 2010», dove è stata utilizzata l’attività artistica come mezzo finalizzato al recupero e alla crescita della persona nella sfera emotiva, affettiva e relazionale. Oltre alle numerose attività ricreative e occupazionali seguite a Guardiagrele, il percorso di recupero dei malati psichiatrici ha esplorato anche percorsi innovativi come il processo creativo, inteso come il «fare arte» che produce benessere e migliora le abilità cognitive e di conseguenza la qualità della vita.