Al via la sperimentazione regionale dei servizi di assistenza familiare con il progetto “Donne ora visibili”

12 ottobre 2010 0 Di admin

A seguito della sottoscrizione dell’Accordo di governance da parte dei partners del progetto “Donne ora visibili” , al quale ha aderito anche il Comune di Lanciano, è partita la sperimentazione del Sistema regionale dei servizi privati di assistenza familiare.

Sono oltre 40 gli enti e gli organismi coinvolti nella sperimentazione con il Comune di San Salvo come ente capofila. L’accordo ha stabilito il ruolo e la funzione di ciascuno di essi. Partecipano alla partnership la Regione Abruzzo, le quattro Province abruzzesi, 20 Ambiti Sociali Regionali (che comprendono complessivamente circa 200 Comuni tra cui Teramo, Pescara e Chieti), le principali organizzazioni sindacali e datoriali e le associazioni di volontariato.

La sperimentazione prevede, tra le altre cose, l’erogazione di incentivi alle famiglie e, più in generale, ai datori di lavoro che intendono regolarizzare il rapporto di lavoro con le proprie badanti/assistenti familiari mediante sottoscrizione di contratto.

L’incentivo consiste in una “contribuzione oraria” di 1,10 euro per 40 ore settimanali per al massimo 12 mesi,
Coloro che intendono fruire dell’incentivo devono rivolgersi ad uno degli 85 Punti di Accesso presenti sul territorio regionale, iscriversi nella Banca Dati Regionale dei Servizi Privati di Assistenza Familiare e compilare una richiesta da presentare al proprio Ente di Ambito Sociale.

Il progetto “Donne ora visibili”- cofinanziato dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri- è un progetto pilota che ha i seguenti scopi:

* favorire l’emersione del lavoro nero delle badanti;

* dare un aiuto concreto alle famiglie che hanno in carico l’assistenza di un proprio famigliare non autosufficiente.

Il Sistema regionale dei servizi privati di assistenza familiare è costituito da oltre 85 sportelli – i Punti di Accesso – attivi presso numerosi uffici pubblici, sindacati, associazioni di categoria e associazioni di volontariato.

I principali enti coinvolti a livello regionale sono: gli uffici di segretariato sociale degli Enti di Ambito Sociale, i Centri per l’impiego delle Province abruzzesi, le organizzazioni sindacali e datoriali e le associazioni di volontariato.

Il progetto prevede anche la qualificazione delle aspiranti assistenti familiari per questa ragione le Province di Chieti, Pescara e Teramo e la stessa Regione Abruzzo contribuiscono all’attivazione di percorsi di formazione specifica per la qualificazione professionale delle assistenti familiari.

Per ulteriori informazioni è possibili rivolgersi ad uno dei Punti di Accesso attivi su tutto il territorio regionale:

CHIETI
Elenco di Punti di Accesso della Provincia di Chieti
Centro per l’Impiego di Chieti, SILUS, via D. Spezioli, 42_tel.0871.0871.403704
Centro per l’Impiego di Lanciano, SILUS, via Ovidio, 58_tel. 0872/43879
Centro per l’Impiego di Ortona, SILUS, via Masci, 4_tel. 085/9061310
Centro per l’Impiego di Vasto, SILUS, via Maddalena, 61 _tel. 0873/367704
Centro Polivante Immigrati della Provincia di Chieti c/o Caritas di Vasto, Parrocchia San Giuseppe_tel.333.1548587
Enti di Ambito Sociale
Comunità Montana Aventino Medio Sangro, Ente di Ambito Sociale n.20, Palena, località Quadrelli_tel. 0872.918212
Comunità Montana Valsangro, Ente di Ambito Sociale n.21, Villa Santa Maria, via Duca degli Abruzzi_tel. 0872.940484
Uffici del Segretariato Sociale e dello Sportello famiglia del Comune di Lanciano, Ente di Ambito Sociale n.22, via dei Frentani,n. 27 _tel. 0872.707634
Ente di Ambito Sociale n.23, Fossacesia, via Marina, 18_tel. 0872.608740
Sportello DonnAttiva del Comune di Vasto, Ente di Ambito Sociale n.24, via Naumachia, n. 45_tel. 0873/366152
Uffici di Segretariato Sociale della Comunità Montana Medio Alto Vastese- Ente di Ambito Sociale n.25 , c/o i Comuni di Carunchio, Castelguidone, Celenza sul Trigno, Dogliola, Furci, Gissi, Palmoli, Schiavi d’Abruzzo, Tufillo_tel. 0873.937578
Ufficio del Segretariato Sociale del Comune di San Salvo, Ente di Ambito Sociale n. 26, via Martiri d’Ungheria, n. 3_tel. 0873.340282- 340257
Ufficio Informagiovani del Comune di San Salvo, Ente di Ambito Sociale n. 26, piazza San Vitale c/o Casa della Cultura_tel. 0871.343550
Comune di Cupello, Ente di Ambito Sociale n. 26, Corso Mazzini, n. 1_tel. 0873.316824
Comune di Fresagrandinaria, Ente di Ambito Sociale n. 26, Piazza Municipio, 1_ tel. 366.2430203
Comune di Lentella, Ente di Ambito Sociale n. 26, piazza Garibaldi, n. 1_tel. 366.2430203
Ufficio del Segretariato sociale del Comune di Guardiagrele, Ente di Ambito Sociale n. 27, Piazza San Francesco, n. 12_tel. 0871.8086209
Centro Servizi Immigrati del Comune di Ortona, Ente di Ambito Sociale n.28, Polo Eden, Piazza Donatori del Sangue_tel. 085.9066323
Ufficio di Segretariato Sociale del Comune di Francavilla, Ente di Ambito Sociale n.29_tel 085/4912042
Centro Servizi Immigrati del Comune di Chieti, Ente di Ambito Sociale n.30, via Amendola n. 53_tel. 0871.341548

Associazioni di categoria
CNA di Chieti, via della Liberazione, n.106_tel.0871.411525
CNA di Casoli, via Montaniera, n.32_tel.0872.981068
CNA di Lanciano, viale Cappuccini, n. 32 B_tel. 0872.45660
CNA di San Salvo, via VI Vico Umberto I, n.2_tel. 0873.547417
CNA di Vasto, via Bengasi_tel. 0873/69000
CIA di Chieti, viale Maiella 87_tel.0871.65939
CIA di Guardiagrele, via Tripio, 94/1_tel. 0871.82847
CIA di Casoli, via San Nicola, 27_tel. 0871.981804
CIA di Ortona, via G. Bernabeo, 6_tel. 085.9067226
CIA di Lanciano, via Milano 26/1_tel. 0872.712951
CIA di Fossacesia, via Polidori, 7_tel. 0872.607731
CIA di Vasto, via Maddalena, 91_tel. 0873.368297
CIA di San Salvo, via Venezia,13_tel 0873.54246
CIA di Orsogna, via San Rocco, 16_tel 0871.86464
CIA di Scerni, via Dante Alighieri 130_tel.0873.919719
Cia di Castiglione Messer Marino, via E. Colapietro, 19_tel. 0873.978237.

Associazione di lavoratori
ACLI COLF di Chieti, Piazza Templi Romani, n. 3 _tel. 0871/330593

Sindacati
CGIL di Chieti, via P. B. Valera n. 4_tel. 0871/33901
CISL di Chieti, via Cesare de Lollis n. 10_tel. 0871.330073
CISL di Vasto, corso Mazzini 371_tel. 0871.330073
CISL San Salvo, via San Giuseppe n. 7_tel
UIL di Chieti via Delitio 26 t. 0871 551251
UIL di Lanciano via Veneto 7 t. 0872-714087
UIL di Vasto, via Alessandrini, n.39_tel. 0873.363804

Società
Akon Service, San Salvo, via VI Vico Umberto I, n.2 _tel. 0873.343704
Progetto approvato con Decreto del Capo Dipartimento
Per le Pari Opportunità dell’11 Luglio 2008
Presidenza del Consiglio dei Ministri