Avvocato freddato, si è costituito l’assassino. E’ un 60enne di Sant’Elia

27 ottobre 2010 0 Di redazione

Si è costituito in commissariato a Cassino l’uomo che oggi ha freddato con quattro colpi di pistola l’avvocato Massimo Pallini. Si tratta di Nicolino D. M. 60 anni di Sant’Elia Fiumerapido che nella prima serata di oggi ha varcato il cancello del commissariato di Polizia confessando di aver commesso l’omicidio. L’uomo è stato posto in stato di fermo ed è sotto interrogatorio da parte degli agenti di polizia e dagli uomi della squadra mobile di Frosinone che hanno affiancato le indagini svolte dai carabinieri. E’ stato svelato cosi il mistero sulla morte dell’apprezzato avvocato. Resta il mistero sui motivi che hanno spinto l’uomo a premere il grilletto.
Er. Amedei