Calcio Cassino, gli azzurri superano in casa la Nuova Itri

10 ottobre 2010 0 Di redazione

Asd Cassino – Nuova Itri 1-0
Il Cassino coglie un’altra preziosissima vittoria al Salveti che gli consente di compiere un balzo in avanti e di posizionarsi nella parte alta della classifica del girone D di Promozione. Dopo la vittoria interna col Sezze ed il pari a reti bianche in casa della Nuova Circe, al termine di una gara combattuta è arrivato il terzo risultato utile consecutivo: è bastata una zampata del bomber Simone Marsella a piegare le velleità di una Nuova Itri che ha dimostrato di disporre di un ottimo potenziale senza riuscire però a superare il muro difensivo eretto da un Cassino tutto grinta, cuore ed autore della solita impeccabile prestazione tattica. Gli ospiti sono partiti subito forte: al secondo minuto Mallozzi si è messo in evidenza con una conclusione deviata in angolo dopo una serpentina in area cassinate. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Calenzo ha colpito di testa mandando fuori da pochi passi. Il Cassino si è affacciato dalle parti di Paduano prima con una punizione di Raia, poi con uno scambio Russo-De Luca che ha portato quest’ultimo alla conclusione di destro finita alta. Gli azzurri col passare dei minuti hanno guadagnato metri e fiducia: al 35’ ci ha provato Lombardi con una conclusione dalla distanza bloccata dall’estremo difensore pontino. E’ stato solo il preludio alla rete che ha deciso il match realizzata due giri di lancette più tardi da Marsella, abile ad appoggiare alle spalle di Paduano da pochi passi un perfetto assist servito da De Luca che ha preso palla sulla fascia sinistra, si è liberato in dribbling di Fragione ed ha messo al centro per il piatto sinistro vincente del suo compagno di reparto.
Alla ripresa delle ostilità la Nuova Itri ha tentato da subito di pervenire al pareggio con un atteggiamento offensivo che ha aperto spazi interessanti per il contropiede azzurro. Al 52’ D’Aguanno ha bloccato senza difficoltà una punizione dal limite di Mallozzi: sul rinvio del portiere cassinate De Luca ha sbagliato il controllo solo davanti a Paduano. I pontini hanno cominciato a spingere sull’acceleratore: il tecnico Pernice a questo punto ha tentato la carta Milo che si è lasciato anticipare da Palombo su una mischia in area. Il forcing della Nuova Itri viene spezzato da un contropiede di De Luca che ha trovato il subentrato Bucolo libero di calciare in area da posizione invitante: sulla conclusione deviata dell’esterno cassinate si è avventato Marsella che ha fallito il comodo raddoppio, innescando una ripartenza ospite che ha visto Palumbo servire l’accorrente Milo in area che di testa ha indirizzato la sfera nell’angolo alto trovando una plastica e spettacolare risposta di D’Aguanno. Al termine di quattro minuti di recupero, il triplice fischio dell’arbitro ha sancito una sofferta e meritata vittoria per il Cassino che sale a quota nove in classifica e che sulle ali dell’entusiasmo mercoledì tenterà il passaggio ai sedicesimi di Coppa Italia nel ritorno in casa del Ciampino.

Cassino: D’Aguanno, Palombo, Tomas, Raia, Capocci, Fiorentini, Palma(89’Bucolo), Russo, Marsella(90’Tarabonelli), De Luca, Lombardi(81’Macari). A disp: Pocino, Vendittelli, Raponi, Lata. All: Scorsini.

Nuova Itri: Paduano, Fragione, Vendittozzi(60’ Milo), Di Tata, Nofi, Calenzo, Palumbo, Pelliccia(58’Cicala), Masino, Mallozzi, Cocco(72’Cepparulo). A disp: Ciamuso, Mastroianni, Del Bove, Filosa. All: Pernice.

Arbitro: Giuli della sezione di Roma1.
Assistenti: Ciucciovino e Pasquariello della sezione di Ostia.
Marcatori: 37’ Marsella(C).
Ammoniti: Palombo, Fiorentini(C).
Note. Giornata soleggiata, spettatori 300 circa.