La flotta aerea antincendio cambia gestione

29 ottobre 2010 0 Di redazione

A seguito della comunicazione con cui la società Sorem, che gestisce la flotta dei Canadair della Protezione civile nazionale, dichiara di non essere più in grado di garantire il rispetto delle norme contrattuali che prevedono il quotidiano schieramento di un determinato numero di mezzi aerei a seconda delle situazioni e della pericolosità collegata al rischio incendi boschivi, sarà risolto il contratto che lega il Dipartimento della Protezione civile alla stessa società Sorem.
L’attività amministrativa in corso non pregiudica comunque la copertura dell’intero territorio nazionale da adeguate risorse aeree dello Stato specifiche per la lotta agli incendi boschivi.
Viene inoltre assicurato dal Dipartimento della Protezione civile tutto l’impegno per fornire le tutele necessarie al personale di volo e a quello tecnico addetto alla manutenzione della Sorem e della San, che il Dipartimento ringrazia per il senso di responsabilità che anche in questi frangenti sta dimostrando.