Lavoro nero nel night club, multa salata per il titolare

10 ottobre 2010 0 Di redazione

A Selva D’Altino (Ch) i carabinieri del Nucleo Operativo di Lanciano insieme a quelli di casoli e dell’Ispettorato del Lavoro di Chieti, coordinati dal capitano Geremia Lugibello, hanno controllato il night club “Sirenetta” ove si esibiscono ragazze in spettacoli o intrattenimento alla clientela. Sono state identificate una quindicina di esse, proveniente dai Balcanio o dalla Repubblica Dominicana. Alcune di loro lavorava senza una regolare assunzione e senza comunicazione al Centro per l’Impiego. per tale motivo al gestore L.R. 54enne molisano, gli è stata elevata una sanzione amministrativa di circa 20.000 euro e la chiusura immediata dell’attività.