Meteo; week-end di freddo e pioggia in tutta la penisola. Neve sulle alture

15 ottobre 2010 0 Di redazione

La perturbazione che sta interessando il Mediterraneo centrale porterà dalla serata di oggi sull’Italia masse di aria fredda, che raggiungeranno gradualmente le zone alpine determinando condizioni di instabilità.
In particolare domani, sabato 16 ottobre, la discesa di aria fredda legata alla perturbazione, porterà un peggioramento delle condizioni meteorologiche al nord, con precipitazioni diffuse anche a carattere di rovescio unitamente ad un sensibile calo delle temperature; al di sopra dei 1200 metri, sono inoltre possibili anche precipitazioni a carattere nevoso.
Nella giornata di domenica il maltempo interesserà anche il resto del Paese, determinando una situazione di tempo diffusamente perturbato, con precipitazioni diffuse e un’ulteriore decisa diminuzione delle temperature al nord.
Il Dipartimento della Protezione Civile seguirà l’evolversi della situazione, anche attraverso l’emissione di eventuali avvisi di avverse condizioni meteorologiche laddove necessario.