Olio di oliva, convegno sulle norme per la commercializzazione

18 ottobre 2010 0 Di redazione

La Coldiretti di Frosinone organizza per domani,martedì 19 ottobre 2010, alle ore 9.30, presso la sala parrocchiale del Sacro Cuore di Frosinone, in piazza Ferrante, nella parte bassa del capoluogo, un incontro concernente le nuove norme legate alla commercializzazione dell’olio di oliva ed in particolare sulla tenuta dei registri di carico e scarico.
“Abbiamo ritenuto giusto ed opportuno oltre che doveroso – ha detto il direttore della Coldiretti di Frosinone, Gianni Lisi – convocare questa riunione che rappresenta un approfondimento tecnico riguardo tutte le novità che, con l’applicazione delle nuove disposizioni, si dovranno tenere presenti. Abbiamo invitato ad essere presenti tutti i frantoiani e le imprese di confezionamento che operano sul nostro territorio, dove da sempre, la coltivazione dell’olio di oliva rappresenta dei numeri importanti e significativi”.
I nuovi adempimenti sono obbligatori e, quindi non permettono passi falsi per quanti operano nei diversi frantoi ciociari. All’incontro oltre a Lisi, che porterà il saluto ed introdurrà il tema, saranno presenti Alberto Savone, già direttore dell’associazione ciociara produttori olio di Frosinone e Stefano Pasquazzi, direttore dell’associazione italiana frantoi oleari. “Dobbiamo profondere il massimo sforzo come organizzazione al fine di mettere i frantoiani in condizione – ha concluso Lisi – di poter investire e di lavorare in tranquillità e sicurezza, pertanto mi farò promotore, se necessario, di ulteriori momenti di analisi ed approfondimento sulle nuove norme e su quelle che di qui a poco saranno attuate”.