Pedaggi, Abbruzzese: “Declassare Gra e Roma Fiumicino a strade regionali”

1 ottobre 2010 0 Di redazione

“Sottoscrivo la proposta della presidente Renata Polverini di declassare il Grande raccordo anulare e la Roma-Fiumicino a strade regionali, per evitare qualunque ipotesi di pedaggio per i cittadini laziali”. Lo ha dichiarato in una nota Mario Abbruzzese, presidente del Consiglio regionale del Lazio.
“Roma non è solo una grande metropoli – ha aggiunto Abbruzzese – è anche la Capitale d’Italia, sede di tante istituzioni nazionali e internazionali, dove lavorano moltissimi pendolari. Sarebbe estremamente ingiusto far gravare solo su di loro gli effetti della crisi. Il settore dei trasporti è di competenza della nostra Regione e per questo mi auguro che in Consiglio regionale si possa creare una larga maggioranza per trovare le migliori soluzioni alla mobilità nel nostro territorio. A partire dal potenziamento della rete pubblica dei trasporti e dalla messa in sicurezza delle strade provinciali e regionali, su cui già abbiamo avviato ottime iniziative con l’Astral”.