Rapina all’ufficio postale, dipendenti costretti a sdraiarsi per terra

21 ottobre 2010 0 Di redazione

Rapina all’ufficio postale di San Pietro Infine (ce). Questa mattina, due malviventi con accento campano, hanno preso di mira l’ufficio del paese aspettando i dipendenti all’esterno dei locali. Costretti ad entrare sotto la minaccia delle armi, i due sono stati fatti sdraiare a terra in attesa che la cassaforte temporizzata si aprisse. A far scatatre l’allarme è stato un passante che dall’esterno, ha notato i dipendenti dell’ufficio sdraiati. Alla’arrivo delle forze dell’ordine, però, i malviventi erano già fuggiti. Non si conosce al momento, l’entità del bottino.