Schianto tra camion, un morto e carni macellate sull’Autostrada

29 ottobre 2010 0 Di redazione

Incidente stradale con esito mortale, questa mattina alle 6.25, in direzione sud tra i caselli di Cassino e San Vittore del Lazio. A scontrarsi sono stati un autoarticolato ed un autotreno. Per cause in corso di accertamenti, il conducente dell’autoarticolato, è andato ad urtare violentemente nella parte posteriore del veicolo che lo precedeva. Uno dei due mezzi trasportava carne che si è riversata sull’asfalto.
Nell’urto violentissimo il passeggero dell’autotreno è rimasto ferito in modo gravissimo ed è morto poco dopo mentre i soccorsi tentavano di salvarlo. La vittima si chiama Giuseppe De Nicola 49 anni di Taranto. Per estrarre il deceduto dall’interno della cabina di guida del veicolo si è reso necessario l’intervento del Vigilio del Fuoco.
Anche il conducente dell’autotreno è rimasto ferito ed è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Cassino dove ricoverato e giudicato guaribile in 30 giorni.
Parte del carico trasportato dalla motrice dell’autotreno frigo costituito da carne, veniva disperso sulla carreggiata pertanto i sanitari del servizio veterinario ne disponevano la distruzione. Sul posto gli agenti della polizia stradale del distaccamento A1 di Cassino che, agli ordini del sostituto commissario Italo Acciaioli hanno effettuato i rilievi del caso.
Il traffico veicolare ha subito rallentamenti e code fino a 6 Km.