Una amministrazione straordinaria… mente rosa

15 ottobre 2010 0 Di redazione

Più che quote rosa, a Cassino si dovrebbe iniziare a parlare di quote azzurre dato che oggi si chiude il quadrato completamente al femminile che vede la città martire, senza un governo eletto dopo la caduta della giunta Scittarelli, amministrato da donne. Si insedia questa mattina, infatti, Angela Pagliuca, funzionaria ministeriale con l’incarico di commissario straordinario, che sostituisce il commissario prefettizio Luigi Pizzi dimessosi per motivi di salute.
L’ufficiale di governo sarà affiancato da due sub commissari, le dottoresse Savina Macchiavella e Lucia Guerriero. Il quadrato rosa è ultimato dal segretario comunale Celestina Labbadia, nominata poco prima che cadesse la giunta.
Ermanno Amedei