Assessorato alle Politiche Sociali: Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

18 novembre 2010 0 Di admin

Si terrà lunedì 22 novembre 2010 dalle ore 9.30 alle ore 18.00, presso il Polo Museale S.Spirito di Lanciano, la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza sul tema dell’intercultura denominata: “Vivi…amo il mondo a colori”.
All’importante manifestazione, organizzata dal Comune di Lanciano, Assessorato alle Politiche Sociali, hanno partecipato attivamente tutti i servizi comunali destinati ai minori: Città dei Bambini, Ci Vediamo in Biblioteca, Centro di Aggregazione Giovanile, Servizio Socio-Psico-Educativo per la Famiglia, Tempo per le Famiglie, Nidi d’Infanzia, Equipe territoriale per le Adozioni e Tutela Minori. L’evento ha visto il coinvolgimento anche dell’Associazione Culturale Atlas di Lanciano che ha contribuito attraverso la realizzazione della mostra fotografica “altrove” percorsi attraverso i volti e le professioni degli stranieri e ha collaborato all’allestimento della mostra interculturale “Un Mondo Possibile” ideata dagli operatori del servizio Ci Vediamo in Biblioteca. Saranno presenti altre due mostre, “Chicci…e Pasticci” a cura dei nidi d’infanzia e del relativo servizio integrativo Tempo per le Famiglie e “…L’angolo delle curiosità” a del servizio la Città dei Bambini.
Il Percorso prevede anche altre due mostre fotografiche la prima denominata “I Sorrisi del Mondo” curata sempre dal servizio Ci Vediamo In Biblioteca, e la seconda “Le Radici e Le Ali” che intende testimoniare esperienze di adozioni internazionali, a cura dell’Equipe Territoriale per le adozioni e la tutela minori. La mattinata sarà dedicata ai ragazzi appartenenti alle classi prime delle scuole secondarie di primo grado e ai bambini delle classi quarte e quinte delle scuole primarie, che costituiscono il Consiglio dei Bambini con la partecipazione di Marco Maggi, consulente educativo e formatore di fama nazionale. Il pomeriggio, invece, vedrà protagonisti anche i bambini dei nidi e delle scuole d’infanzia, ai quali sarà dedicato un laboratorio sensoriale “CuriosiAMO nel mondo”. I bambini e i ragazzi saranno impegnati in un laboratorio di danze etniche dal mondo: “Ballate tutti quanti”. A cura dell’Associazione Culturale di Idee la manifestazione si concluderà con uno spettacolo di “danze dal mondo”.