Chiusura centri tossicodipendenze, D’annibale (Pd): “Solidarietà ai manifestanti”

22 novembre 2010 0 Di redazione

“Desidero portare la mia solidarietà alle persone che hanno manifestato sotto la sede della Regione Lazio e protestato contro la chiusura di decine di centri sulle tossicodipendenze”. Lo scrive in una nota il consigliere Pd alla regione Lazio Tonino D’Annibale. “Dal 2008 al marzo del 2010 la passata amministrazione ha stanziato oltre 11 milioni di euro per la lotta alla droga nel settore delle cure e delle comunità terapeutiche. Oggi invece, anche grazie alla responsabilità del Governo Nazionale, vengono ridotti fondi indispensabili dedicati al settore sociale con il risultato di portare al collasso l’intero sistema del welfare regionale. La Giunta Polverini, evidentemente presa da altre priorità, non riesce più a garantire servizi essenziali come quelli dedicati ai disabili ai quali viene anche imposto un odioso ticket. Così si viene meno al compito fondamentale dell’Istituzione che dovrebbe essere quello di stare accanto, prima di tutto, alle persone che hanno più bisogno”.