Consultori, Tedeschi (Idv): “PdL Tarzia non tutela le donne”

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Cristina ha detto:

    Ciao a tutti… vorrei, se non mi censurate, esprimere il mio parere… Non vedo nulla di male a voler affiancare ai consultori pubblici delle strutture private. Tantomeno vedo strano voler garantire con questo una pluralità di offerta. Forse le donne cattoliche non hanno diritto ad un assistenza? Non può succedere anche ad essa di pensare come unica possibilita di ricorrere all’IVG? (vedi casi di violenza). trovare una persona che ti ascolta, che cerca insieme a te di scoprire se esistono margini di scelta, e ti aiuta anche a far chiarezza sulla tua più profonda volontà… a volte il vole abortire è solo la soluzione più comoda, ma non necessariamente la soluzione che non lascerà futuri rimorsi. Mi sembra che tutto questo contrastare una legge fondamentalmente buona sia solo un retaggio sessantottino, lo spettro di una condizione di donna relegata a subire, oramai superata…la donna di oggi è tutt’altro. grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *