Eccellenza: Cenceglie Sora sempre in testa, ma la prossima giornata potrebbe riservare sorprese

22 novembre 2010 0 Di redazionecassino1

Prosegue inarrestabile la marcia di Cenceglie Sora, nel torneo di ‘Eccellenza’, che mantiene il vertice in classifica con venticinque punti. La formazione sorana, infatti, battendo per 3 a 0, Colfelice, consolida il suo primato. A sole tre lunghezze Shascia Boys vittorioso sul Cerreto per 2 a 0 mantiene saldamente il secondo posto e rappresenta una delle dirette inseguitrici insieme a Rocca D’Evandro. Proprio la formazione campana infligge un pesante 4 a 0 alla Longobarda Pontecorvo relegando la formazione della città dl fiume sempre più in fondo alla classifica. Vittoria a suon di reti anche per Moscuso sul Real Foresta per 4 a 0. Non vanno oltre il pareggio a reti inviolate Galluccio e Arca di Noè. Pareggiano anche Selvacava e Atletic Mignano, 2 a 2, incontro avvincente, ricco di colpi di scena, di un buon agonismo che permette ad entrambe le formazioni di divertire i sostenitori con continui cambi di risultati. Ennesima sconfitta per S. Giorgio 1996 questa volta ad opera del Castelnuovo , che si impone per 2 a 1 permettendo alla formazione di casa di rosicchiare qualche punto, ora otto al suo attivo, ed abbandonare la zona ‘pericolo’ della classifica. Un turno, quello dell’ottava giornata, sostanzialmente equilibrato e senza eccessivi sconvolgimenti e con un incontro da recuperare fra Elite Sora e TopWay-La Ferrara. Venti le reti segnate che consentono a  Maurizio Ruizzo  (Top Way La Ferrara) di mantenere la testa della classifica marcatori con undici reti, seguito da Diego  Matrunola (Rocca D’Evandro) a quota cinque.               Prossimo turno impegnativo per la capolista Cenceglie Sora che sarà impegnata sul terreno on facile del Galluccio in cerca di riscatto e di punti per non rimanere troppo lontano dalle prime. Più agevole, invece, il turno per Shascia Boys impegnato contro Colfelice e che potrebbe approfittare sperando in qualche passo falso della ‘prima della classe’. Degno di nota anche l’altro match che vede impegnate squadre che aspirano al vertice del torneo, in particolare Rocca D’Evandro dovrà fare i conti con Selvacava che dovrà riscattarsi dal pareggio ottenuto in casa nell’odierna giornata di campionato se vorrà salire in classifica e non perdere terreno dalla vetta.