Minacciava telefonicamente il datore di lavoro, Macedone denunciato per tentata estorisione

29 novembre 2010 0 Di redazione

I carabinieri della compagnia di Alatri hanno denunciato in stato di libertà S. A. 26 anni di origini macedone per il reato di tentata estorsione. A denunciarlo è stto il suo datore di lavoro che ha innescato una serie di indagini da parte dei militari dell’Arma. Il denunciato, già dipendente dell’impresa del denunciante, al fine di ottenere denaro proferiva continaumente minacce telefoniche al suo datore di lavoro.