Rubava energia dalla rete elettrica, arrestato 41enne

25 novembre 2010 0 Di admin

I carabinieri della Stazione di Vasto hanno tratto in arresto per furto aggravato Carbone Angelo, 41enne, disoccupato, residente a Vasto.
Durante alcuni accertamenti, effettuati dai tecnici della Società ENEL, è emerso un sovraccarico su una linea periferica.
Avviate le indagini, i carabinieri assistiti dai tecnici dell’ENEL, hanno individuato un cavo collegato alla rete principale che conduceva ad un’abitazione privata ubicata nelle vicinanze.
All’interno venivano trovati i servizi regolarmente funzionanti grazie all’alimentazione dell’energia elettrica collegata abusivamente alla rete principale.
Nel contesto i militari ponevano sotto sequestro i cavi e il materiale utilizzato per l’allaccio.
Il Carbone veniva, quindi, associato al Carcere di Vasto, in attesa di essere processato per il furto di energia elettrica.