Un furgone per i disabili, il contributo delle aziende al sociale

9 novembre 2010 0 Di admin

E’ stato presentato questa mattina, in municipio, l’accordo per il progetto di Mobilità Garantita Gratuitamente fra l’amministrazione comunale di Fossacesia e la MGG Italia, azienda qualificata e che opera in tutta Italia.
L’azienda fornirà al settore Politiche sociali del Comune un Fiat Doblò per il trasporto di persone diversamente abili e portatori di handicap, un servizio gratuito e quotidiano che sarà finanziato attraverso l’acquisto di spazi pubblicitari, da collocare sulla carrozzeria del mezzo stesso, da parte di aziende e attività commerciali locali.
«La carenza di risorse sovracomunali ci spinge a cogliere al volo nuove opportunità», spiega l’assessore alle Politiche sociali, Fabrizio D’Amario, «avere a disposizione questo automezzo ci consentirà di dare un servizio alla comunità. Lancio un appello alle aziende e alle attività commerciali fossacesiane, che sono oltre 200, perché possano rendersi disponibili per questa iniziativa di carattere sociale che, a fronte di un piccolo sacrificio economico, porterà vantaggio alle persone diversamente abili».
Grazie all’acquisto di spazi pubblicitari la MGG Italia metterà a disposizione il Doblò, accollandosi i costi del bollo, dell’assicurazione, della manutenzione e anche del gasolio. «In otto anni di attività abbiamo consegnato 1182 mezzi in tutta Italia», dice il procuratore interregionale di MGG Italia, Raffaele Di Pancrazio, «e per febbraio-marzo saremo pronti a partire anche a Fossacesia. Si tratta di un investimento alla portata di tutti, che parte da 350-400 euro in su all’anno, per contribuire ad un servizio al cittadino. Gli stessi cittadini possono contribuire: acquistando o consumando nei negozi o nelle attività che partecipano alla sponsorizzazione, si dà automaticamente il proprio contributo».