Abbruzzese:”apertura nuovo ospedale è frutto di un grande gioco di squadra”

13 dicembre 2010 0 Di admin

“Il lavoro che è stato fatto per dare finalmente inizio al trasferimento dei pazienti nel nuovo ospedale “Fabrizio Spaziani” di Frosinone è il frutto di un grande gioco di squadra che ha visto tutti, in primis il commissario e presidente della Regione Lazio, Renata Polverini e il direttore generale dell’Asl di Frosinone, Carlo Mirabella, impegnati per raggiungere l’ambizioso traguardo di rendere operativa e all’avanguardia questa struttura ospedaliera, che sarà un punto di riferimento per tutti i cittadini della nostra Provincia.

Quella di ieri è una data che rimarrà nella storia del nostro territorio. L’apertura del nuovo nosocomio del capoluogo è sempre stata una priorità dell’agenda dell’attuale Governo regionale. Il trasferimento avviato è dunque la dimostrazione di un impegno preso in campagna elettorale, e rappresenta il regalo più atteso dai nostri concittadini. Al di là delle polemiche che si sono succedute negli ultimi mesi, questo Governo sta dimostrando nei fatti quanto abbia a cuore il rilancio delle province, supportando scelte importanti che incidono sulla vita delle comunità locali.

Al dottor Mirabella va un titolo di merito, perché è riuscito con grande dedizione e caparbietà ad avviare un nuovo percorso per la sanità pubblica provinciale”. Lo riferisce con una nota Mario Abbruzzese, presidente del Consiglio regionale del Lazio.