Droga, ancora un arresto sull’asse Campania, Ciociaria, Roma

23 dicembre 2010 0 Di redazione

Un canale della droga che dalla campania arrivava fino alla provincia romana passando per la ciociaria. Proprio su quel canale si sono concentrati da tempo i carabinieri della compagnia di Pontecorvo che, agli ordini del capitano Pierfrancesco Di Carlo, hanno eseguito arresti e sgomianto intere bande. Le manette sono scattate ancora una volta e a farne le spere ieri mattina a Civitavecchia è stato un 32enne nigeriano domiciliato a Castel Volturno (Ce), in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE).
Le risultanze investigative raccolte dai militari operanti, hanno consentito di accertare che l’arrestato, facente parte di un sodalizio criminoso autonomo, con basi logistiche ed operative nelle province di Frosinone, Caserta e Napoli, si era reso responsabile negli ultimi anni del reato di “spaccio di sostanza stupefacente continuata in concorso”.