La Polizia di Stato vicina ai cittadini stranieri

26 dicembre 2010 0 Di redazione

Nell’era telematica in cui la comunicazione assume forme sempre più innovative
e tecnologicamente avanzate, la Polizia di Stato vuole essere al passo con i
tempi.
E’ per questo che nei giorni scorsi l’Ufficio Immigrazione della Questura di
Frosinone ha informato più di mille cittadini extracomunitari sulla
disponibilità del loro titolo di soggiorno .
Questa modalità oltre a rispondere all’esigenza di garantire uno snellimento
delle procedure amministrative esprime concretezza al concetto di ” vicinanza
alla gente” .
Infatti, riduzione dei tempi dei procedimenti amministrativi e comunicazione
sempre più efficace, rappresentano anche per la comunità straniera presente su questo territorio, circa 16.000 di cui 8.000 extracomunitari, quella
“vicinzanza” che quotidianamente la Polizia di Stato rivolge alle problematiche
sociali e a quanti ne sono coinvolti.