Ladri di bistecche e salsicce svuotano la dispensa di un ristorante

27 dicembre 2010 0 Di redazione

Questa mattina, intorno alle 5, gli Agenti della Sezione Volanti della Questura hanno arrestato due giovani frusinati, un ventiquattrenne ed ventenne, per furto aggravato in danno di un conosciuto ristorante del luogo.
I poliziotti, nel percorrere una via della parte bassa della città, hanno notato due ragazzi vicino ad una autovettura con il bagagliaio aperto.
Singolare la scena che si è presentata agli agenti travatisi di fronte ad un vero e proprio trasloco di bistecche e salsicce.
I giovani infatti avevano riempito diversi vassoi con carne di vario genere ed erano intenti a riporla nel bagagliaio dell’auto.
La vicinanza di un ristorante ha fatto ritenere probabile ai poliziotti che quei generi alimentari fossero stati sottratti proprio dai locali di quell’attività commerciale.
L’intuizione si è rivelata subito fondata, infatti i poliziotti, insieme al ristoratore, hanno verificato l’avvenuto furto all’interno del locale.
Per i due ragazzi, tra l’altro con precedenti penali per furto, sono “scattate le manette”, mentre la prelibata refurtiva è stata restituita al ristoratore.