Montino: “Governo alimenta pericolose tensioni sociali”

1 dicembre 2010 0 Di admin

“Sono tornati gli anni degli scontri in piazza. Quanto accaduto tra Forze dell’Ordine e ragazzi che manifestano contro la riforma Gelmini è il frutto della incapacità conclamata di questo Governo di svolgere la sua prima funzione che sarebbe proprio quella di governare. Preferisce le prove muscolari continuando a essere sordo a qualunque appello. Questi ragazzi non devono cedere alla violenza, però bisogna anche capire che sono la prima generazione a cui vengono tolti gli strumenti per costruirsi il proprio avvenire. Vivono la frustrazione di non avere un grande futuro davanti. Ed è difficile da accettare. Ciò che è accaduto oggi denuncia, ancora una volta, che questo esecutivo è ormai svuotato di ogni capacità di ascolto, di concertazione e di trattativa. Non affronta i problemi e tantomeno li risolve. Purtroppo alimenta solo pericolose tensioni sociali”.