Notte di furti, controlli a tappeto dei carabinieri

2 dicembre 2010 0 Di redazione

Questa notte in Giulianova si sono verificati due furti ed un terzo è stato scongiurato grazie all’immediato interno dell’autoradio in turno dell’Arma dei Carabinieri. In particolare i ladri hanno colpito mentre i proprietari dormivano nelle proprie abitazioni. Il primo furto si è verificato su via nazionale per Teramo, verso le ore 04.00, all’interno di un’abitazione sita al primo piano. I malfattori si sono impossessati di circa 100 euro in contanti, di nr.2 telefoni cellulari, asportando anche un’autovettura MERCEDES classe C le cui chiavi sono state sottratte nell’abitazione. Il secondo furto si è verificato in Via Parini, verso le ore 03.00. Anche in questo caso i ladri sono entrati in un’abitazione sita al primo piano, forzando una finestra, dopo essersi arrampicati utilizzando i canali pluviali. All’interno hanno asportato circa 50 euro ed anche le chiavi di due autovetture, che però non sono state asportate, rinvenendo le chiavi in giardino. Subito dopo il tentativo sventato dai Carabinieri sempre in Via Parini, dove i malfattori dopo essere entrati sempre da un balcone di un’abitazione sita al primo piano, si impossessavano delle chiavi di un’autovettura di grossa cilindrata, con il chiaro intento di asportarla. Il proprietario dell’abitazione si è svegliato ed ha chiamato i militari che in pochi istanti sono giunti sul posto mettendo in fuga i malviventi. I Carabinieri stanno svolgendo indagini molto complesse per cercare di interrompere il verificarsi di questi eventi, che pare siano opera di soggetti provenienti dai paesi dell’est.