Prostituzione, droga e bastoni, controlli a tappeto della polizia

21 dicembre 2010 0 Di redazione

Prostituzione, droga e oggetti atti a offendere. Gli agenti di polizia del commissariato di Cassino hanno intensificato i controlli per arginare fenomeni criminali. Un 46enne e una 51enne sono stati allontanati dalla città con un foglio di via obbligatorio. La donna, vestita con abiti succinti, cercava di adescare clienti. Gli stessi agenti hanno inoltre denunciato un noto imprenditore di Cassino, A. G. 56enne già conosciuto per fatti di droga, perché trovato alla guida dopo aver assunto cocaina e metadone. D.G. 25 anni di Pontecorvo perché trovato in possesso senza giustificato motivo di un bastone lungo 97 centimetri e diametro 3,5 centimetri, mentre transitava con la sua autovettura nel centro di Cassino.
Er. Amedei