Rapina in banca a mano armata di… taglierino

2 dicembre 2010 0 Di redazione

Due individui, col volto parzialmente travisato con berrettini, uno dei quali armato di taglierino, verso le 13.00 sono entrati nell’ Agenzia di Credito “Monte dei Paschi di Siena” di Via Conti Ricci di Vasto.
Dopo aver minacciato un’impiegata, si sono fatti consegnare il denaro contante depositato in un cassetto, fuggendo successivamente per le vie adiacenti facendo perdere le loro tracce. La somma asportata, in corso di quantificazione, si aggirerebbe intorno ai diecimila euro.
Sul posto, allertati dal personale della banca, sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, i quali hanno effettuato i primi rilievi ed ascoltato alcuni testimoni.
I due individui, piuttosto giovani, sarebbero italiani.