Rubano escavatori per 400 mila euro, scappano all’arrivo dei carabinieri

7 dicembre 2010 0 Di redazione

Ieri, a Frosinone, i carabinieri del NORM, hanno intercettato nei pressi di un cantiere nella zona ASI, ignoti malfattori che, a bordo di 2 escavatori Caterpillar risultati poi rubati poco prima presso lo stabilimento Henkel di Ferentino, tentavano di allontanarsi dalla zona. I malviventi, alla vista dei carabinieri, si sono dati alla fuga nelle campagne adiacenti facendo perdere le loro tracce. L’intervento dei militari operanti ha consentito comunque il recupero dei mezzi pesanti del valore di 400 mila euro circa, restituiti al legittimo proprietario.