Stabilimento Fiat, Abbruzzese: “Il sito produttivo è punto di forza per intera Regione”

22 dicembre 2010 0 Di redazione

“La Fiat è un’azienda trainante per la nostra economia e, attraverso il know-how del management e di tutti i dipendenti, costituisce il punto di forza per un futuro di sviluppo economico ed occupazionale per lo stabilimento di Cassino, al primo posto tra i 25 stabilimenti automobilistici al mondo, e per il Lazio.
La Regione sta portando avanti un’azione di governo improntata sul rilancio del mondo del lavoro e questa Finanziaria che ci accingiamo ad approvare nelle prossime ore in Consiglio regionale ne è dimostrazione. La presidente Polverini infatti ha rimesso insieme due strumenti che devono viaggiare di pari passo, mi riferisco alla formazione e al lavoro perché solo così possiamo immaginare di aiutare i giovani ad uscire dalla crisi occupazionale e di sostenere chi già lavora attraverso percorsi di aggiornamento professionale. Non a caso questa visita di oggi è stata anche l’occasione per conoscere da vicino il processo che sta portando all’attivazione del Polo Logistico Integrato, una sintesi di ciò che vuol dire in concreto questo connubio per essere imprese all’avanguardia e per produrre significativi vantaggi in termini di qualità del lavoro, tempistica e qualità del prodotto.
La visita della presidente Polverini è dunque un segnale importante perché solo conoscendo i problemi che vive il tessuto economico e sociale del territorio, potremo costruire un impalcatura forte e in grado di competere nel processo di internalizzazione sul quale stanno scommettendo tante imprese italiane”. E’ quanto ha detto Mario Abbruzzese, presidente del Consiglio regionale del Lazio, a margine della visita con la presidente Polverini, tenutasi questa mattina presso lo stabilimento Fiat di Cassino.