Truffa online a conduzione familiare, tre denunce

23 dicembre 2010 0 Di admin

Finisce sotto la lente di ingradimento della Polizia delle Comunicazioni una famiglia campana.
Padre, madre e figlia 24enne, residenti nel casertano, si inventano venditori telematici. Dopo essersi registrati su un conosciuto sito di vendite telematiche, la famigliola procede ad offrire ad un prezzo stracciato un televisore di ultima generazione.
Immediate le richieste degli ignari acquirenti i quali, dopo aver effettuato il pagamento con carta di credito postepay intestata alla signora, non hanno mai ricevuto la merce.
Inutili le sollecitazioni dei malcapitati ai quali veniva risposto che il pacco era regolarmente partito.
Passano i mesi ma nessuna traccia del televisore e neanche della famiglia che nel frattempo aveva eliminato l’inserzione sul sito commerciale.
Le indagini della Polizia hanno consentito di individuare la famiglia truffatrice e denunciarla per truffa a mezzo di internet.