Cassino al voto, Fiamma Tricolore punta su Maurizio Russo

22 gennaio 2011 0 Di redazione

In vista delle elezioni amministrative di marzo, Fiamma Tricolore si schiera al fianco di Maurizio Russo e lo fa con un comunicato stampa firmato da Marco Di Sarra commissario della Fiamma Tricolore Cassino-Sora.
“Mertedì scorso – si legge nella nota stampa – c’è stato un incontro nella sede di Progetto delle Liste Civiche, in via De Nicola 70 a Cassino, molto costruttivo tra Maurizio Russo, candidato a sindaco della città Martire e Marco Di Sarra.
“Ci stiamo strutturando sul territorio -dice Di Sarra- per poter competere con le forze politiche nel rinnovo delle varie amministrazioni, come in quella di Cassino; siamo impegnati nel rafforzare e rendere competitive le nostre liste”.
Una lista, formata da donne e uomini fieri di appartenere ad un territorio importante, come la realtà cassinate, sarà presente alle prossime elezioni con l.intento di ricalcare le orme del 1997 (ultima volta che Fiamma Tricolore si è presentata al cospetto del voto), quando, dando sostegno al futuro sindaco, riuscì a far eleggere due consiglieri ed un assessore.
Abbiamo trovato in Maurizio Russo un candidato a noi favorevole. Grazie alle numerose convergenze che ci permettono di condividere alcuni dei punti del suo programma elettorale, soprattutto inerenti gli aspetti rivolti al sociale, dove abbiamo riscontrando un ottimo feeling e giunti ad un accordo comune. Si è discusso di come coinvolgere gli elettori, ampliando loro il discorso di come evitare il ripetersi della situazione drammatica a cui la città è stata
sottoposta. Da qui trovare insieme le soluzioni. Maurizio Russo è la scelta giusta. È uomo che serve al futuro della città per rinnovare la classe dirigente e per far vivere anche a Cassino una stagione nuova da protagonista e non da spettatrice, proiettata ad un futuro diverso. È l’unico che può dare,oggi,
maggiore dignità a tutta la città. Da biasimare, mentre, chi parla a
nome di partiti politici che hanno offeso pesantemente l’intero comprensorio solo per opportunismo o in cambio del posto di prestigio, capaci nel fare chiacchiere, mentre il territorio affonda.
Concordo pienamente con le parole di quelle persone, quando afferma che “i coordinatori e/o segretari di partito debbano dare spazio, elettorale, ai meritocratici iscritti nelle liste, fornendo esempio di lealtà e garanzia verso tutti”. Non è assolutamente possibile vedere sempre i soliti noti in ogni campagna elettorale.
Per questo motivo mi da grande soddisfazione vedere che il Progetto delle Liste Civiche stia crescendo vicino a Russo grazie al supporto di tanta gente, di tanti giovani ventenni sino a nonnini oltre settantenni. Volti nuovi, liste di donne, di professionisti che stanno lavorando per un reale e rinnovato entusiasmo, con lo spirito ed una voglia di uscire dalle secche di chi ha governato in passato, con la prospettiva di riprendere un cammino interrotto da più di 10 anni.
Noi, di Fiamma Tricolore, siamo convinti che questo nostro territorio sia nelle migliori condizioni per esprimere un candidato che, fiero del suo attaccamento ai valori come la famiglia, la cristianità, l’amicizia, le radici, come è Maurizio Russo, coronerà l’obbiettivo di vincere le amministrative al fine di consentire un migliore futuro alla città di Cassino”.