Furti e rapine in villa, altri 3 arresti

27 gennaio 2011 0 Di admin

Alle ore 21,00 circa di ieri, tre malviventi a volto scoperto ed armati di taglierino, dopo aver praticato un foro nella persiana e tagliato il vetro della finestra, penetravano all’interno di un’abitazione ubicata in Supino (FR), aggredivano con violenza la 64enne proprietaria che riusciva tuttavia a divincolarsi fuggendo all’esterno. La reazione inaspettata della donna, che nel frattempo era riuscita ad attivare la centrale Operativa dell’Arma attraverso il numero 112, metteva in fuga i malviventi. Le varie pattuglie dell’Arma, già impegnate nel piano di controllo del territorio predisposto dal Comando Provinciale ed immediatamente attivate dalla predetta Centrale, confluivano sulla zona e, poco dopo, una di queste intercettava sulla S.P. Morolense l’autovettura in fuga dei malfattori e, dopo un breve inseguimento, riusciva a bloccare i fuggitivi con l’ausilio della pattuglia di Supino nel frattempo intervenuta, traendoli in arresto. Gli arrestati, CIOBANU OPetru Daniel, CIUTA Vasile e MANDRU Costantin, tutti di origine romena, pur risultando residenti in varie località del Piemonte, si ha motivo di ritenere che gravitavano da tempo in Ciociaria per commettere tali attività criminose. All’interno dell’autovettura utilizzata dai prevenuti, venivano rinvenuti e sequestrati numerosi arnesi atti allo scasso.