Ladri di energia elettrica presi con le mani… sui cavi

14 gennaio 2011 0 Di redazione

Rubavano energia elettrica per alimenta l’azienda casearia. Ad essere presi con le mani nel sacco, anzi, con le mani sui cavi elettrici, sono stati Mario F. 34 anni di Sessa Aurunca (Ce) e Francesco C. 33 anni di Giuliano in Campania. I carabinieri della compagnia di Cassino agli ordini del capitano Adolfo Grimaldi li hanno arrestati in flagranza di “sottrazione di energia elettrica”. I due sottraevano energia elettrica dalla rete principale per servire le attività della ditta casearia di cui il Mario F. è titolare.