Minacce all’ex fidanzata, le danneggia anche l’auto e scattano le manette

23 gennaio 2011 0 Di redazione

Telefonate, minacce, pedinamenti fino a dannegiare la sua vettura. Per questo il gip del tribunale di Cassino ha emesso una ordinanza di carcerazione preventiva a carico di un 19enne della città martire. il giovane aveva avuto una relazione con una coetanea di Cervaro con la quale aveva avuto anche un bambino. La nasciata del piccolo, però non ha fatto seguire momenti tranquilli e la ragazza, a causa di continui dissidi con il giovane ha deciso di interrompere il rapporto. Una decisione mal digerita dal giovane che ha messo in atto le classiche azioni persecutorie fatte di minacce telefoniche a lei e ai genitori. Dopo le denunce è arrivato il danneggiamento dell’auto e, per questo, il Gip ha ritenuto che la situazione stesse precipitando e ha ordinato ai carabinieri di Cervaro di eseguire l’arresto per stalking.