Ortopedia ad Ortona, la Asl assicura: “Il reparto non chiuderà”

12 gennaio 2011 0 Di redazione

“L’attività di Ortopedia nell’Ospedale di Ortona (Chieti) non è stata sospesa e continuerà a svolgersi come in passato. Quanto affermato dalla Uil – che parla di «scippo» e «chiusura» del reparto – e riportato dagli organi di informazione semplicemente non è vero”. E’ quanto si legge in una nota stampa redatta dalla Asl in merito alla ipotizzata chiusura di ortopedia del nosocomio ortonese.
«E’ stato necessario aggregare funzionalmente le due unità operative di Ortopedia di Ortona e Chieti – sottolinea il Direttore sanitario aziendale della Asl Lanciano Vasto Chieti, Amedeo Budassi – al fine di meglio assicurare le attività svolte innanzitutto in urgenza, ma anche per quanto riguarda gli interventi programmati. Alla luce di tale aggregazione i responsabili delle due unità operative hanno condiviso le modalità organizzative e la suddivisione delle prestazioni da effettuare nell’uno e nell’altro ospedale».