Riconosce sul pullman il ragazzo che l’aveva violentata un mese fa, indaga la polizia

12 gennaio 2011 0 Di redazione

Una ragazza di 24 anni del capoluogo questa mattina, salita a bordo di un
pullman nella parte alta della città e diretto alla stazione ferroviaria,
riconosce l’uomo che, a suo dire, le avrebbe usato violenza lo scorso mese di
settembre ed allerta il 113.
L’immediato intervento degli operatori di Polizia ha consentito di rintracciare
il ragazzo, venticinquenne di Frosinone, che nel frattempo era salito su un
altro pullman per dirigersi al lavoro.
Nella denuncia resa ai poliziotti la ragazza ha affermato, testualmente, di
aver subito violenza da parte dell’amico alla fine di una festa, mentre
dormivano insieme in casa di conoscenti.
La Polizia sta vagliando molto attentamente il racconto della denunciante per
giungere ad una piu’ completa ricostruzione dei fatti.