Spara ai vasi di gerani dopo aver discusso con i genitori, denunciato 36enne

22 gennaio 2011 0 Di redazione

I drammi familiari sono sempre in agguato e giovedì ad Anagni, con tutta probabilità, i carabinieri ne hanno sventato uno. Chiamati da vicini, i militari sono arrivati in una casa nel cui giardino erano stati esplosi colpi di fucile. Entrati hanno potuto accertare che F. N. 36 anni di Anagni, dopo aver litigato con i genitori, ha imbracciato il suo fucile da cacci calibro 12, regolarmente detenuto, e ha iniziato a sparare contro i vasi di gerani che la madre aveva disposto a scopo ornamentale in giardino. I carabinieri, quindi, hanno sequestrato il fucile ed anche una pistola di grosso calibro, denunciando l’uomo per “esplosione di colpi di arma da fuoco”