Bonelli (Verdi): “Magistratura acquisisca inchiesta Presa Diretta su strutture sanitarie nel Lazio”

28 febbraio 2011 0 Di admin

Dall’ufficio stampa Verdi Lazio riceviamo e pubblichiamo:
“L’inchiesta di Presa Diretta andata in onda ieri sera conferma quanto dicevamo da tempo sul ruolo delle cliniche private, un ruolo assolutamente sovradimensionato e non sottoposto ai giusti controlli. Che in una sola Asl vi siano cento strutture private, e come emerge anche dalla testimonianza di un primario di clinica privata, il fatto che molte strutture dichiarano di svolgere funzioni che poi sono solo sulla carta, impone una volta per tutte l’apertura di un’inchiesta, pertanto chiediamo che la puntata di Presa Diretta sia acquisita dai magistrati”. ”. Lo dichiara Angelo Bonelli, capogruppo regionale e presidente nazionale dei Verdi.”.

“La Polverini dovrebbe dare spiegazioni sull’assenza di controllo sui servizi erogati dalle cliniche private. Chiediamo alla Polverini – conclude il presidente dei Verdi – l’elenco di tutte le strutture convenzionate e quello dei controlli effettuati dagli ispettori dell’Asl per verificare la corrispondenza tra servizi medici dichiarati e quelli effettivamente erogati, visto che come si evince dall’inchiesta di Presa Diretta, in alcuni casi si tratta solo di strutture sulla carta o assolutamente inadeguate a svolgere funzioni che gli sono state assegnate, che però prendono soldi pubblici”.