Denunciato in stato di libertà pregiudicato per tentata rapina e furto aggravato

19 febbraio 2011 0 Di admin

Ieri a Montenero di Bisaccia i Carabinieri della locale Stazione deferivano in stato di libertà V.M., 34enne del luogo, per tentata rapina e furto aggravato poiché l’uomo, censurato, con la scusa di ottenere un passaggio, fermava alla guida della sua autovettura una giovane donna del luogo che stava viaggiando su una Lancia Y lungo le vie cittadine unitamente ai suoi figli minori, cercando di impossessarsi del mezzo dopo averla spintonata via dall’abitacolo. La pronta reazione della vittima, che estraeva le chiavi di accensione provocando l’arresto del veicolo, determinava la fuga del malfattore.
Il medesimo fermamente intenzionato a portare avanti il proposito criminoso, subito dopo lungo quella via Argentieri si impossessava di una seconda Lancia Y, ivi parcheggiata, facendo perdere le proprie tracce.
Le immediate ricerche attivate con posti di controllo lungo le arterie del Basso Molise inducevano il prevenuto a costituirsi presso la Stazione Carabinieri di San Martino in Pensilis (CB), ove ammetteva a quei militari le proprie responsabilità.