Direttamente dal fornitore, 31enne ruba componenti auto nello stabilimento Fiat

24 febbraio 2011 1 Di redazione

Ha rubato all’interno dello stabilimento Fiat di Cassino pezzi di ricambio per circa 1500 euro. Per questo, i carabinieri di Piedimonte San Germano, hanno arrestato nella flagranza del reato di furto aggravato M.G., 31enne di Cassino, già censito.
L’uomo è stato bloccato dai militari subito dopo aver asportato, dall’interno del locale stabilimento Fiat alcuni kit di accensione per autovetture e bielle. La refurtiva recuparata è stata restituita all’avente diritto.
L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino.