Emergenza immigrazione, Maroni: “Da Soli non reggeremo a lungo”

23 febbraio 2011 0 Di redazione

Riunione a villa Panfili dei Ministri degli Interni di Italia, Spagna, Grecia, Francia e Malta.
Il ministro Maroni ha chiesto all’Europa di dividere gli oneri dell’esodo di migliaia di persone che dall’africa approderanno sulle coste Italiane. Dall’inizio della crisi sono arrivati in Italia oltre 6.300 migranti in larga parte tunisini. Alcuni hanno chiesto l’asilo politico, altri saranno rimpatriati, ha detto Maroni che ha concluso: “Siamo in grado di sopportare questo impatto ma non a lungo”. Frattini oggi, invece è stato durissimo con l’Europa che ha rifiutato una sua proposta, quella di distribuire i migranti anche in altri Paesi europei.