Il Colle boccia il decreto sul Federalismo. Napolitano: “Irricevibile”

4 febbraio 2011 0 Di admin

Con una lettera inviata al presidente del consiglio Silvio Berlusconi il capo della Stato Giorgio Napolitano ha detto no al Federalismo, definendo il testo del decreto approvato ieri sera dal Consiglio dei Ministri “irricevibile”. “Non sussistono le condizioni per procedere alla richiesta di emanazione, non essendosi con tutta evidenza perfezionato il procedimento per l’esercizio della deroga previsto dai commi 3 e 4 dell’articolo 2 della legge 42/2009 che sanciscono l’obbligo di rendere comunicazioni alle Camere prima di una possibile approvazione definitiva del decreto in difformità dagli orientamenti parlamentari”, ha scritto Napolitano.