Immigrazione clandestina, arrestata 27enne nigeriana e denunciato 55enne

14 febbraio 2011 0 Di admin

Ieri mattina, in Ferentino i carabinieri della locale stazione nell’ambito di predisposti servizi per il controllo del territorio al contrasto del fenomeno dell’immigrazione clandestina, hanno tratto in in arresto una ragazza 27enne nigeriana, domiciliata in Roma, poiché resasi responsabile “dell’inosservanza del decreto di espulsione”, emesso dal Questore di Roma. Inoltre nel medesimo contesto operativo, i militari operanti hanno deferito in stato di libertà , alla competente Autorità Giudiziaria, B.G., 55enne residente a Patrica, poiché resosi responsabile di “favoreggiamento alla permanenza di clandestini sul territorio italiano”.