Incidente mortale in cantiere a Roma, una trave uccide un operaio residente in Ciociaria

14 febbraio 2011 1 Di redazione

E’ morto chiacciato da una trave chje si è staccata da una gru. Ha così perso la vita, queta mattina, un operaio di Boville Ernica che lavorava in un cantiere edile a Roma nel quartiere Eur. Per il 32enne, di origine rumena, non c’è stato nulla da fare, è morto sul colpo. La trave pesantissima avrebbe colpito l’operaio alla spalla, quindi inutile anche il fatto che l’uomo indossasse il casco.