Infermiere di Torricella Peligna denunciato a Termoli per irregolarità al Sert

28 febbraio 2011 0 Di redazione

I Carabinieri del NAS di Campobasso, nel corso di una ispezione effettuata congiuntamente a personale della Polizia di Stato presso il SERT (servizio recupero tossicodipendenze) di Termoli della locale ASREM, hanno denunciato I.G., 58enne da Torricella Peligna (CH), infermiere professionale, per aver effettuato erronee annotazioni sui registri di carico/scarico dei medicinali stupefacenti determinando di fatto una non corrispondenza tra giacenza contabile e carico reale. Nell’occasione i registri sono stati posti sotto sequestro.