La Destra, forza di popolo e forza di governo

17 febbraio 2011 0 Di admin

Da Antonio Abbate, Segretario provinciale La Destra Frosinone riceviamo e pubblichiamo:
“In un quadro come quello attuale, in cui i partiti vanno perdendo il loro ruolo e la loro funzione, sempre più spesso contenitori vuoti e, ancora peggio, luoghi in cui i valori si svendono per interessi contingenti, resiste strenuamente un’eccezione. E’ il partito de ”La Destra”, che fa della identità, dei principi e della coerenza i valori concretamente applicati nella quotidiana azione di governo nelle amministrazioni in cui i propri esponenti sono chiamati a dare il loro contributo. Adesso, dopo l’annuncio del presidente Berlusconi dell’ingresso di un nostro rappresentante, Nello Musumeci, nell’incarico di sottosegretario, anche nel governo del paese.
“La Destra”, la vera destra, quella sociale che, così come approvato nell’ultimo documento del Comitato Centrale, tenutosi a Milano il 4 u.s., pone alla base della propria azione politica l’idea del bene comune, della realizzazione di una comunità legata da vincoli di società e di spirito, fondata sulla solidarietà e sull’etica, invece che una mera associazione di persone con interessi individuali. Uno spirito di comunità che si realizza coltivando i valori della tradizione, della giustizia sociale, della legalità, della cultura, del lavoro e della partecipazione e che si condensa nell’idea di Nazione, come sintesi delle diverse specificità della nostra penisola.
Proprio per porre l’attenzione su questo modo di intendere la politica, un modello virtuoso di governo, il prossimo 25 febbraio, alle ore 18, presso l’Hotel Cesari di Frosinone, “La Destra” della provincia di Frosinone ha organizzato il convegno: “La Destra, forza di popolo, forza di governo”.
Saranno presenti il Segretario nazionale del partito, Onorevole Francesco Storace, l’Assessore alle Politiche per la Casa della Regione Lazio, Teodoro Buontempo e Antonio Abbate, Assessore alla Cultura della Provincia di Frosinone. Introdurrà i lavori il Commissario cittadino di Frosinone, Filiberto Abbate.
Nel corso dell’incontro si farà il punto, oltre che sul delicato momento politico nazionale, sulle iniziative portate avanti dal partito nei governi della Regione Lazio e della Provincia di Frosinone. In particolare, le politiche sociali quali il tema della casa per i meno abbienti, attraverso il provvedimento del mutuo sociale per il riscatto degli alloggi di edilizia popolare. E le politiche culturali messe in atto nella provincia di Frosinone, volte alla riscoperta del patrimonio artistico locale ed alla crescita del territorio. Contemporaneamente, si lancerà la volata per le prossime elezioni amministrative di primavera, in cui molte città e paesi rinnoveranno i consigli comunali. “La Destra” sarà presente e costituirà la forza decisiva per la vittoria all’interno dello scacchiere delle alleanze del centrodestra, non disdegnando, in alcuni casi e in alcune realtà, di guidare in prima persona la stessa coalizione. Pronti, naturalmente, anche nel caso di elezioni politiche nazionali, per riportare la Destra autentica in Parlamento.
Con il nostro partito e con suoi valori, vince la politica, la politica con la P maiuscola, intesa come perseguimento e raggiungimento del bene e dell’interesse collettivo”.