Muore mentre gioca con il figlio, la Asl indaga sul malore

12 febbraio 2011 0 Di redazione

Un dramma che si è consumato in pochi minuti, quello che, ieri pomeriggio, ha strappato un 35enne, all’affetto della sua famiglia. L’uomo avrebbe avvertito un malore poco prima delle 18 quando stava giocando sul letto con il figlio di due anni. Improvvisamente il suo volto si è scurito e poco dopo è deceduto. Inutile l’intervento degli operatori del 118; quando il 35enne è arrivato in ospedlae era già morto. Un decesso che non ha spiegazioni certe e, per questo, la Asl avrebbe disposto un riscontro diagnostico per capire cosa ha ucciso l’uomo.