Raggirano la commessa e le rubano soldi e telefonini, in tre arrestati alla fermata del pullman

25 febbraio 2011 0 Di redazione

Incantano con le chiacchiere una commessa del centro e le rubano soldi e telefonino. Si tratta di B.F.M., B.I. e F.C., rispettivamente 32enne, 29enne e 23enne tutti cittadini di nazionalità rumena, residenti a Campobasso. Entrati in un negozio di abbigliamento del centro, mentre in due mantenevano occupata la donna, il terzo le “ripuliva” il contenuto di valore della borsa portandole via 90 euro in contanti ed un cellulare marca Sony. All’uscita dei re, la ragazza si è accorta di essere stata derubata e ha chiamato i carabinieri. Gli uomini del capitano Adolfo Grimaldi coordinati dal tenente Massimo Esposito, li hanno fermati mentre stavano salendo su un autobus e, quindi, li hanno arrestati.