Semaforo verde per “Ruote e Motori Show 2011”

25 febbraio 2011 0 Di redazione

E’ stata inaugurata oggi a Lancianofiera “Ruote e Motori Show”, 17° salone nazionale dell’auto e moto, rassegna più importante del Centrosud. Ricchissimo lo spazio espositivo dove sono presenti tutte le novità di settore e molte curiosità; a partire dal mitico Iveco 330.30 ANW “Musone” che ha fatto la storia di Overland e Unicef dal 1995. L’Universita’ del Design di Pescara presenta inoltre un innovativo progetto di “Casa molto casa “, ovvero un camper arredato di tutto punto come una vera abitazione. Nel comparto moto la Honda, presente come casa madre, espone i suoi ultimi gioielli. Tanta anche l’adrenalina con i primi spettacoli mozzafiato in pista con stuntman, piloti di kart, rally, supermotard e bike. La rassegna chiude domenica 27 febbraio con la presenza di Vittorio Brumotti, campione di bike trial, e della madrina Ainett Stephens. Nel corso dei saluti, presenti tutte le istituzioni, il presidente facente funzione dell’ente, Francesco Ciarelli, ha rimarcato ‘’la forte specializzazione della manifestazione, momento improntate dell’economia abruzzese e del comparto automotive. Ora, ha aggiunto, bisogna lavorare tutti per consolidare il prestigio di Lancianofiera sostenendo un percorso di ricerca e sviluppo futuro‘’. Tra gli ospiti il presidente della Provincia di Chieti Enrico Di Giuseppantonio, della Camera di Commercio Silvio Di Lorenzo, l’assessore regionale Luigi De Fanis, il consigliere Emilio Nasuti; tutti hanno sottolineato ‘’ la necessita’ di realizzare una nuova fiera all’avanguardia, con la delocalizzazione degli spazi espositivi, che abbia una moderna logistica‘’. Assente il sindaco Filippo Paolini. Domani sono attesi l’assessore regionale ai Trasporti Giandomenico Morra, presente al convegno sulla sicurezza alla guida “No alcol se parti”, ore 10, organizzato dall’Ipa (International Police Association) e, nel pomeriggio, il sottosegretario ai Trasporti Bartolomeo Giachino. ‘’Quest’anno, ha concluso il direttore Ciro Pasquini, la rassegna e’ anche una festa dello sport abruzzese; domani, sabato, arrivano i calciatori della Virtus Lanciano, domenica quelli del Delfino Pescara”.