Giorno: 17 marzo 2011

17 marzo 2011 0

Non vuole lasciare la casa nonostante l’esondazione del Garigliano, salvata dai vigili

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Non voleva lasciare la sua casa nonostante l’abitazione fosse rimasta isolata e accerchiata dall’acqua. Il marito, già ieri notte, era rimasto bloccato dall’esondazione fuori dall’abitazione. Una situazione critica che comunque non convinceva la donna ad uscire dalla casa e accettare i consigli dei vigili del fuoco. Il livello del fiume Garigliano nella zona a confine tra Sant’Apollinare e Sant’Angelo in Theodicea, frazione di Cassino. Questa mattina, per lei, sono stati mobilitati il gruppo fluviale dei vigili ed anche un elicottero. Si era addirittura ipotizzato di imbragarla e metterla in salvo con il velivolo. Ci hanno pensato poi, invece, i fluviali con un gommone che hanno portato la donna fino ad un Defender, un mezzo dei vigili, che l’hanno tratta definitivamente in salvo.

17 marzo 2011 0

Tre uomini in manette per furto di ferro in un cantiere

Di redazione

I carabinieri di Casalbordino (Ch) e del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno arrestato Marco D’Ambrosio, di 35 anni, Michele D’Ambrosio. di 37 anni e Franco Gileno, di 47 anni, tutti residenti a Vasto (Ch), in esecuzione di una ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere emessa il 15 marzo dal GIP del Tribunale di Vasto che li riteneva responsabili, in concorso, del furto di vario materiale ferroso utilizzato per l’edilizia del valore di circa 3 mila euro, asportato il 10 febbraio scorso dall’interno del capannone di proprietà di un imprenditore di Casalbordino presso cui erano penetrati dopo aver forzato il cancello d’ingresso. Le immediate indagini svolte dalla suddetta Stazione Carabinieri, eseguite anche attraverso la visione delle telecamere di sorveglianza presenti sul piazzale della cava e quelle ubicate all’interno di una fonderia – ove i tre avevano portato il materiale per venderlo al titolare della stessa – permettevano di arrivare rapidamente ad individuare gli autori del furto e a recuperare interamente la refurtiva che veniva restituita al legittimo proprietario. Gli arrestati sono stati accompagnati presso la Casa Circondariale di Vasto e messi a disposizione della magistratura inquirente.

17 marzo 2011 0

Eroina dalla Germania fino in Sicilia, fermato correiere con 1,280 chili

Di redazione

Ha viaggiato tutta la notte per portare un carico di droga dalla Germania fino in Sicilia. Non si è fermato neanche quando a Grosseto è rimasto coinvolto in un incidente che gli ha danneggiato la Bmw. A Cassino però, Francesco Paolo Cammareri, pluripregiudicato 32enne di Trapani non ha potuto evitare di fermarsi quando gli agenti della sottosezione di polizia stradale agli ordini del vice questore Bruno Agnifili gli hanno imposto l’alt. Agli agenti l’uomo ha fornito le generalità del fratello a cui somiglia moltissimo, ma non ha ingannato i controlli che si sono estesi alla sua vettura all’interno della quale, nelle bocchette dell’aria, i cani poliziotto hanno trovato sacchetti di eroina per un peso complessivo di 1,280 chili. Per lui, quindi, sono quindi scattate le manette.

17 marzo 2011 0

Maltempo, il Garigliano rompe gli argini e minaccia Sant’Apollinare

Di redazione

Il fiume Garigliano mantiene con il fiato sospeso i residenti di Sant’Apollinare. Le abbondanti piogge di questi giorni hanno ingrossato il fiume fino a farlo uscire dagli argini e a lambire la cittadina. Il livello dell’acqua viene mantenuto costantemente monitorato. Chiusa la Strada Provinciale dei Santi nella direzione di Sant’Angelo in Theodice. Li, questa mattina, i carabinieri hanno aiutato uan donna a liberarsi dalle acque rimanendo impantanata con la sua vettura.

17 marzo 2011 0

Meteo, temporali sulle regioni centro meridionali tirreniche

Di redazione

Una perturbazione presente sul mediterraneo centro-occidentale è causa di tempo perturbato sul territorio italiano, che tenderà a manifestarsi in modo più accentuato sulle regioni centro-meridionali del versante tirrenico. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della protezione civile ha emesso dunque un avviso di condizioni meteorologiche avverse, che prevede dal pomeriggio di oggi, giovedì 17 marzo 2011, il persistere di precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale localmente di forte intensità sul Lazio centro-meridionale, in estensione sul resto delle regioni centro meridionali. I fenomeni saranno accompagnati da raffiche di vento ed attività elettrica. Il Dipartimento della Protezione civile seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le regioni e le locali strutture di protezione civile.

17 marzo 2011 0

Parte il Mondiale MotoGP, stasera le prove in Qatar. Tutti all’inseguimento della Honda

Di redazionecassino1

Il conto alla rovescia è terminato; domenica in Qatar scatta il Mondiale 2011 della MotoGp con la prima prova in notturna sul tracciato di Losail, illuminato artificialmente. La griglia di partenza virtuale emersa dai test invernali è piuttosto chiara: la Honda è la moto da battere, sia nelle vesti di team ufficiale che probabilmente col team clienti di Fausto Gresini. La Yamaha del campione in carica Jorge Lorenzo e di Ben Spies è la prima inseguitrice. La Ducati di Valentino Rossi dovrà risolvere molti problemi prima di entrare nella lotta per le prime posizioni.

Le note dolenti riguardano la Ducati e Valentino Rossi, al momento lontano grosso modo un secondo al giro rispetto alla Honda ufficiale. Il problema sembra essere sempre lo stesso: a fronte di una potenza invidiabile sul dritto, la Desmosedici ha enormi problemi di guidabilità in curva. Rispetto a Stoner, poi, Valentino Rossi soffre particolarmente la rigidità del monoscocca in carbonio, tanto da aver dedicato buona parte del suo lavoro invernale, compatibilmente coi dolori alla spalla e la forza muscolare in via di recupero, al cambio di stile di guida. Valentino sta cercando di adattarsi alle caratteristiche della Desmosedici, qualche risultato lo si è intravisto negli ultimi test proprio a Losail (il 7° tempo a sette decimi dalla Honda è stato salutato con favore), ma ci vorrà del tempo prima che il binomio tutto italiano possa realmente lottare per le prime posizioni. Ma   The‘Doctor’  sicuramente riuscirà a portare la moto ai livelli della concorrenti! Se lo augurano tutti i suoi tifosi che da tempo sognavano un pilota italiano su una moto italiana.

17 marzo 2011 2

Calcio mercato: la Juve su Rossi, Vucinic… ma è Sanchez il più ambito

Di redazionecassino1

La Juve sembra  essersi decisa ad aprire i cordoni della borsa. I nomi sono altisonanti, degni di una campagna acquisti da big. Nel mirino ci sono Giuseppe Rossi, Mirko Vucinic e l’ambitissimo Alexis Sanchez. Per il quale si è scatenata una vera e propria asta con Barcellona e Chelsea in pole position. Naturalmente solo uno dei tre sarà a Vinovo la prossima stagione. L’idea è di assicurarsi il cileno Nino Maravilla. La Juve in effetti è avvantaggiata dal legame con la famiglia Pozzo. Si tratta comunque di pezzi pregiati la cui valutazione oscilla tra i 25 e i 35 milioni di euro. Perso praticamente Piazon, la Juve è pronta a varare un faraonico piano di investimenti, a dispetto della clamorosa svalutazione del patrimonio, costituito dal parco giocatori, valutata in 36 milioni di euro secondo le valutazioni di un noto quotidiano sportivo.

17 marzo 2011 0

Maltempo, nella notte i vigili salvano due vite

Di redazione

Nella notte ad Anagni, l’esondazione del fiume Sacco ha fatto passare un brutto momento al conducente 50enne di un furgone. L’uomo ha tentato di superare un tratto di strada allagato. L’acqua però ha causato lo spegnimento del motore e il livello è subito salito a circa un metro e mezzo. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire con un gommone per trarre in salvo l’automobilista. Intervento simile per una ragazza che in piena notte ha sbagliato strada finendo in un bosco e rimanendo bloccata tra acqua e fango. In quel caso la difficoltà è stata riuscire a localizzare la giovane data la zona impervia. Si segnalano, inoltre, frane in tutta la provincia.

17 marzo 2011 0

Promozione: Caira perde il primato, ne approfitta Am. Aquino. Girone ‘B’ prima sconfitta per Cassino Doc

Di redazionecassino1

Nel torneo di ‘Promozione’, girone ‘A’ dopo mesi di supremazia in vetta alla classifica, questa settimana, Caira, perde il primato a favore di Am. Aquino. A fare lo sgambetto l’altra formazione aquinate, Alkimia, che con un perentorio 1 a 3, affonda la ex capolista del torneo. E pensare che proprio la formazione di casa era andata in vantaggio con Alessandro Trelle. Dopo, però, si è visto solo Alkimia Aquino in campo, che mette a segno i suoi tre goals De Litta, De Cesare e Ciccone, per nulla intimorita la formazione ospite, mette ko Caira nel giro di pochi minuti. L’altra formazione di Aquino ringrazia i compaesani, ma compie l’impresa di portarsi in vetta al torneo con una tripletta di Mazzaroppi che stende senza appello, 3 a 0, il Vairano Scalo. Successo di Pietramelara, 3 a 0, contro Pignataro, del Portella sul terreno del fanalino di coda, Pizzeria Bellaria, di Parrocchia S. Lucia, 1 a 0, su Beghelli Point, di S. Apollinare su Bazarmania, per 3 a 0 e del Rocca D’Evandro, 1 a 0, su S. Andrea. Nel girone ‘B’ Cassino Doc dopo ventitré partite perde in casa, 1 a 2, contro Atletico AST ed ora solo un punto lo separa dalla sua diretta inseguitrice, Insieme Ausonia (nella foto) vittoriosa sul Terelle per 1 a 0. La formazione di Losani, ora dovrà guardarsi dagli attacchi anche di Città di Pontecorvo che conquista tre punti sul terreno di Veronique Pub Cafè con un punteggio tennistico di 1 a 7. Nel derby pontino la spunta Am. Lenola sulla Nuova Lenola per 1 a 2, con le reti di Marrocco e Tribuzio.  Per il resto quasi tutto secondo previsioni, infatti, Arce vince, 0 a 1, sul terreno di Friends for Football, Piedimonte, 5 a 7, su quello di Niemoslive e Baggi Studio Fotografico, 1 a 2, sul terreno di Leggenda di Nai.

17 marzo 2011 0

Esonda il fiume, ragazza disabile bloccata in casa. Si tenta di metterla in salvo con l’elicottero

Di redazione

Esonada il fiume Gari ed una casa resta isolata. All’interno, una ragazza disabile rimane intrappolata e i vigili del fuoco, hanno chiesto l’intervento di un elicottero per trarla in salvo. Sta accadendo a Cassino in nella zona di Sant’Angelo in Theodice dove le forti piogge hanno ingrossato il fiume che ha inondato le campagne circostanti ed anche il perimetro dell’abitazione. I vigili del fuoco hanno raggiunto la casa con un gommone mentre l’elicottero ha effettuato alcuni giri di ispezione per effettuare la manovra. La disabile verrà imbragata e tirata su dal velivolo per essere messa in salvo. Er. Amedei